da Zentropa

gennaio 2nd, 2012 by V2

> zentropa.splinder.com

“Con l’artista vero, c’è sempre un residuo, c’è sempre qualcosa in lui che non nel suo lavoro. C’è sempre un motivo per cui l’individuo è sempre più interessante sapere che i suoi libri. “Questa definizione Ezra Pound fu in grado di fare l’artista in generale molto accuratamente riassume lo scopo della biografia di Giovanni Tytell dedicato all’autore dei Cantos, Ezra Pound, perché se è ancora per molti scrittori come il poeta importante della sua età, che ne è il carattere barocco e provocatorio che ha cercato di essere per tutta una vita modellata sulla storia? Non commettere errori su di esso. Nonostante il suo nome dal suono profeta biblico e l’aria ha preso prontamente alla fine della sua vita, Ezra Pound non era né nel lavoro né nella sua vita il bambino a cuore tormentato dall’idea di peccato o umiltà. Dissidente d’America, il cattivo gusto e approssimativi di un paese in cui la Bibbia e il dollaro sono in luogo di riferimento, la sterlina è già in tenera età. “Io scriverò, dice all’età di 12 anni, i più grandi poemi mai scritti.”Nel tardo diciannovesimo secolo, proprio nel selvaggio West americano, ha scoperto una vocazione poetica incongruo per non dire altro, se si giudica dalle preoccupazioni dei suoi concittadini, al momento, più preoccupato di costruire imperi finanziari che dal guerra contro i mulini a vento. Per anni, subendo l’umiliazione di pedanti, egli si dedica allo studio della Provenza e l’arte dei menestrelli e trovatori precursori della letteratura moderna.

Europeo dell’istruzione

Provocazione, o meglio, il disprezzo per le convenzioni alle quali continuerà ad impegnarsi per tutta la vita, sarà presto sconvolto le persone in varie città dove ha studiato e professato l’arte della poesia. La sua storia d’amore con un bambino selvaggio di quindici poesie come l’albero, i testimoni, come ha fatto notare Tytell, una crescente paganesimo, e il suo odio per l’America è il primo segno che la sua vita è diventata una sfida lanciato nei sistemi occidentali e una denuncia di religione moderna che egli considerava il servo di questi sistemi. Il conflitto in corso con il mondo accademico che ha negato un pulpito, la morale e la ristrettezza dei suoi contemporanei avrebbe l’effetto di partenza di Pound per l’Europa. Venezia, in primo luogo, dove si è portato al duro lavoro del gondoliere, poi a Londra, dove il suo talento finalmente sboccerà. E ‘il momento per lui amicizie letterarie con George Bernard Shaw e James Joyce, TS Eliot.

“Gli artisti sono le antenne della razza”, ha detto, facendosi il campione di elitarismo e aristocrazia d’arte che egli pensa, anni più tardi, trova una rappresentazione nel fascismo italiano.

I costumi di Londra vittoriana non influisce sul tempo per l’emozione di un genio che cominciamo a vedere pausa qua e là nelle riviste per cui ha lavorato. Scoppiò la guerra e molti dei 14 amici di Pound non è tornato. “E ‘una perdita per l’arte ci vorranno vendicarsi”, ha scritto, più convinto di chiunque altro che questa guerra è una ferita che l’Europa fatica a guarire. Subito dopo, cominciò a lavorare su una nuova poesia “, un poema criséléphantesque di lunghezza incommensurabile che mi tengono occupato per i prossimi quattro decenni fino a diventare la barba.” I Cantos, l’opus magnum e Pound fondamentale, è nato.

Incontro con Mussolini

Poi, stanco del rigore snob inglese e britannico e sigillato considera ogni forma d’arte, Pound ha deciso di partire per la Francia.

Arrivò a Parigi luce e inebriante del dopoguerra, quando migliaia di luci brillano anche l’intelligenza e lo spirito. Fari del tempo chiamato Cocteau, Aragon, Gide e Maurras. Pound si trasferì Notre-Dame-des-Champs ed è dedicato alla letteratura e le donne.A Parigi ancora, conobbe Ernest Hemingway, allora giovane Joumala, che ha scritto che “il grande poeta Pound dedica un quinto del suo tempo alla poesia, e il resto per aiutare i suoi amici in termini di materiale ed artistica. Li difende quando vengono attaccati, pubblicati su riviste e fuori di prigione. ”

Francia, tuttavia, non sono più gli si addice. Nella storia di gossip parigino, preferisce la storia italiana e dei suoi vortici. L’aura di un romantico D’Annunzio e la brutalità del pensiero fascista attrae come una calamita.

A Rapallo, come Byron prima di lui, Pound divide il suo tempo tra la scrittura – “I Canti sono più arcane e oscure”, scrisse a suo padre – il pensiero politico e il nuoto. Sua moglie e sua amante incinta coesistono in qualche modo, in modo che flirta più con il regime fascista. Nel 1933, incontrò Mussolini per le sue teorie economiche sostengono che il Duce non presterà alcuna attenzione. Il “Mussy vecchio”, ha confidato, tuttavia, Cantos di Pound trovato “divertenti”. “Da quando si è un economista, amico mio? Hemingway ha scritto di lui, l’ultima volta che ti ho visto, ci noioso a suonare il fagotto! “…

Lo stesso anno, ottiene un forum Pound alla radio a Roma. America, “Ebreo York” Confucio e diventeranno i suoi cavalli hobby.Per anni, gli insulti e delirio verbale prenderà il posto della parola in Pound, un genere poco apprezzato dai suoi compagni …

Nel 1943 il regime fascista è crollato, ma la Repubblica di Salò, puro e semplice, si mescolano sogno tragedia. Encagent trionfante il GI del poeta a Pisa prima della spedizione negli Stati Uniti per non essere giudicato. “Alto tradimento con il nemico”, sono continuamente insistere molti critici. Pound cade al di fuori della stringa, ma non l’oltraggio di essere confinati per dodici anni in un ospedale psichiatrico nei pressi di Washington. Quando è stato chiesto cosa stesse parlando con i medici, ha risposto: “onore. Non è che non credono. Semplicemente non hanno mai sentito parlare. ”

Il 9 luglio 1958, il cowboy vecchio al Napoli e una sfida finale soddisfa le aspettative dei giornalisti da parte del saluto fascista , l’ultima delle armi dei ribelli d’onore in cielo.

Posted in Articoli | No Comments »

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.